Emergenza Coronavirus

Le informazioni presenti alla sezione "Emergenza Coronavirus" si intendono come aggiornamento di tutte le informazioni pubblicate nel sito web di ASVO, valide per tutto il periodo di emergenza sanitaria da COVID-19 e costantemente aggiornate.
► A tutela della salute di utenti ed operatori, vi chiediamo di attenervi scrupolosamente alle norme previste dagli organi competenti, ed alle indicazioni qui riportate. ASVO ringrazia tutti gli utenti per la collaborazione.
Come va fatta la raccolta differenziata in questo periodo?

Se NON sei positivo e NON sei in quarantena obbligatoria:

• Fai la raccolta differenziata come sempre: è importante separare le frazioni di rifiuti riciclabili ed evitare errati conferimenti nel secco non riciclabile.

• Mascherine, guanti e fazzoletti di carta usati vanno nel secco non riciclabile.

• Solo i fazzoletti, in questo periodo, si aggiungono ai normali conferimenti nel secco non riciclabile.


Se SEI positivo o in quarantena obbligatoria:

• Contatta ASVO o il tuo Comune per tutte le indicazioni sulle modalità di raccolta dei rifiuti.


PER QUALSIASI INFORMAZIONE CONTATTACI: numero verde 800 70 55 51 segnalazioni@asvo.it

Gli uffici e sportelli ASVO sono aperti?

L'Ecosportello ASVO è aperto nei consueti orari.

Gli sportelli comunali sono sospesi. 

È sempre possibile contattare gli uffici a mezzo mail e telefonico.
► Per richieste riguardanti la tariffa rifiuti, gli utenti possono telefonare al numero 0421 705756 o inviare una mail a tari@asvo.it
► Per richieste riguardanti il servizio raccolta, gli utenti possono telefonare al numero verde 800 70 55 51 o inviare una mail a segnalazioni@asvo.it

 


Se non hai ancora ritirato la scorta gratuita di sacchi ASVO per il 2020, puoi ritirarli presso i negozi aderenti.

Dove posso ritirare la scorta annuale gratuita di sacchi ASVO?

Gli sportelli ASVO di distribuzione sacchi sono attualmente sospesi.

Se non hai ancora ritirato la scorta gratuita di sacchi ASVO per il 2020, puoi ritirarli presso i negozi aderenti.

Ci sono variazioni nei servizi di raccolta porta a porta?

I servizi di raccolta porta a porta sono sempre garantiti e non subiscono variazioni.

Non riesco a parlare con il numero verde!

Il call center sta ricevendo un numero ingente di telefonate, pertanto potrebbe essere necessario attendere oppure richiamare per poter parlare col primo operatore libero.

In alternativa, è possibile inviare una mail a segnalazioni@asvo.it

Stiamo cercando di venire incontro alle esigenze di tutti in un periodo non facile, con le risorse che abbiamo a disposizione. ASVO ringrazia i suoi utenti per la preziosa collaborazione.

Posso recarmi liberamente al mio ecocentro?

Da lunedì 22 GIUGNO decade l'obbligo di prenotazione per l'accesso in ecocentro il sabato.

È possibile accedere liberamente ai centri di raccolta di ASVO nei giorni e orari indicati in tabella:

Ecocentro

Giorno Orario
BIBIONE
 
Lunedì

8:00 – 12:00

Mercoledì

8:00 – 12:00
14:00 - 17:00

Venerdì

8:00 – 13:00
Sabato

8:00 – 12:00

CAORLE

Lunedì

8:00 – 14:00

Mercoledì

14:00 - 19:00

Venerdì

8:00 – 14:00
Sabato

8:00 – 13:00

CINTO CAOMAGGIORE

Mercoledì

8:00 – 12:00
Sabato

14:30 - 18:30

CONCORDIA SAGITTARIA

Martedì

8:00 – 13:00

Giovedì

14:00 - 19:00
Sabato

8:00 – 13:00

FOSSALTA
DI PORTOGRUARO

Lunedì

8:00 – 13:00

Venerdì

13:00 - 19:00
Sabato

8:00 – 13:00

LA SALUTE DI LIVENZA

Martedì

15:00 - 19:00

Giovedì

8:00 – 12:00
Sabato

15:00 - 18:00

PORTOGRUARO

Lunedì

8:00 – 13:00

Mercoledì

14:00 - 19:00

Giovedì

8:00 – 13:00
14:00 - 19:00

Venerdì

8:00 – 13:00
Sabato

15:00 - 19:00

PRAMAGGIORE

Lunedì

14:00 - 19:00

Martedì

8:00 – 13:00
Sabato

14:00 - 19:00

SAN STINO DI LIVENZA

Martedì

8:00 – 14:00
Giovedì

14:00 - 19:00

Sabato

8:00 – 13:00

È sempre obbligatorio rispettare le misure vigenti: l’ingresso è consentito un utente alla volta, munito di mascherina.

Consulta e scarica le informative per la sicurezza e le regole per l'accesso in ecocentro: 

Per gli orari e le modalità di ingresso all'ecocentro di Gruaro, rivolgersi al Comune di Gruaro.


Come contattare ASVO

Come posso contattare ASVO?

Puoi ricevere informazioni sui servizi e contattare ASVO nei seguenti modi:

  • per il servizio di raccolta: mail segnalazioni@asvo.it e numero verde gratuito 800705551 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 15:00.

Portale per gli utenti: www.asvonline.it. Invio di modulistica a igieneurbana@asvo.it

  • per la tassa rifiuti Tari: tari@asvo.it e centralino ASVO 0421 705711 (premere tasto 1 - bollette)​
  • app Junker: l'applicazione gratuita per smartphone che ti indica dove gettare i rifiuti inquadrando il codice a barre dei prodotti e ti invia notifiche per ricordarti le giornate della raccolta porta a porta. Scaricala ora: è disponibile per Android e iPhone.

Sconsigliamo di cercare informazioni al di fuori dei canali ufficiali di ASVO: ad esempio, spesso gli utenti chiedono informazioni ad altri cittadini, come nei gruppi Facebook "Sei di Portogruaro se" e simili. Non sempre, in questi casi, il personale di ASVO riesce ad intercettare la richiesta e rispondere, pertanto si rischia di ricevere informazioni errate - seppur in buona fede - da parte di altri utenti. 

Come posso lavorare con ASVO?

Le selezioni di personale vengono pubblicate sul sito www.asvo.it alle sezioni Assunzione personale e Lavora con noi all'indirizzo http://www.asvo.it/azienda/assunzione-personale.

Riceviamo candidature solo per le selezioni in corso; tutte le informazioni e le modalità per la candidatura sono consultabili e scaricabili negli avvisi pubblicati sulla pagina indicata, assieme agli allegati da compilare.

Le domande vanno presentate nei termini e con le modalità stabilite, accertandosi di aver compilato e firmato tutte le sezioni degli allegati A e B e di aver inserito la documentazione eventualmente richiesta (ad esempio fotocopia di documento d'identità, patente ecc).

Consigliamo di leggere bene l'avviso: in esso si trovano tutte le indicazioni per presentare correttamente la propria candidatura.

Gli uffici ASVO non forniscono moduli nè buste; la domanda va presentata autonomamente attenendosi strettamente alle indicazioni riportate nell'avviso.

Come si diventa fornitore di ASVO?
  • Per ricevere richieste di offerta da ASVO e dalle aziende del Gruppo Veritas, è necessario iscriversi all’Elenco Fornitori di Veritas S.p.A. e delle società del Gruppo, cui A.S.V.O. S.p.A. appartiene, esclusivamente tramite la Piattaforma informatica accedendo all’indirizzo https://acquisti.gruppoveritas.it 

E' possibile accedere alla Piattaforma acquisti anche dal sito istituzionale di Veritas S.p.A. all’indirizzo www.gruppoveritas.it sezione Fornitori.

All’interno del menu “Albo Fornitori” è possibile prendere visione del Regolamento di istituzione e gestione dell’Albo Fornitori, del Manuale Operatore Economico e dell’Albero Merceologico composto da Sezioni, Categorie e Sottocategorie per le quali è possibile richiedere l’iscrizione.

La Piattaforma acquisti consente inoltre ai fornitori di prendere visione e partecipare in modalità elettronica alle procedure di gara indette da Veritas S.p.A. e A.S.V.O. S.p.A.

Per eventuali informazioni si prega di prendere contatti con l’Albo Fornitori Veritas S.p.A.


Nel menu a sinistra della pagina è presente l'elenco dei bandi. Cliccando sulle voci si apre la pagina relativa, dove si trovano i documenti scaricabili per la partecipazione al bando.

Dove si trovano gli sportelli di ASVO?

Il nuovo Ecosportello ASVO è il nuovo punto di riferimento per tutti gli utenti degli undici Comuni serviti, per tutte le necessità relative alla tassa rifiuti (Tari), ai servizi di igiene urbana e degli altri servizi di ASVO.

Si trova in via Daniele Manin 6 a Portogruaro

(adiacente nuova rotonda per il centro storico - Borgo San Giovanni, presso edificio ex banca /ex Standa)  ed è aperto al pubblico nei seguenti orari:

  • lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.00, 
  • martedì e giovedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.30,
  • sabato dalle 8.30 alle 12.30.

ASVO inoltre garantisce i seguenti sportelli Tari comunali:

  • Annone Veneto: l'ultimo venerdì del mese dalle 10.00 alle 12.00 presso Municipio di Annone Veneto - Piano Primo
  • Caorle​: tutti i lunedì dalle 9.00 alle 12.00 in via dell'Artigiano 8 a Sansonessa di Caorle
  • Cinto Caomaggiore: l'ultimo mercoledì del mese dalle 10.00 alle 12.00 presso la sede Avis di Cinto Caomaggiore in via Roma - piano terra
  • Fossalta di Portogruaro: l'ultimo martedì del mese dalle 10.00 alle 12.00 al piano terra del Municipio di Fossalta di Portogruaro in Piazza Risorgimento 10 (ex plesso scolastico G. Carducci)
  • Gruaro: l'ultimo giovedì del mese dalle 15.30 alle 17.30 presso Municipio di Gruaro - piano terra
  • Pramaggiore: l'ultimo giovedì del mese dalle 10.00 alle 12,00 presso Municipio di Pramaggiore - secondo piano
  • San Michele al Tagliamento: tutti i mercoledì dalle 09.00 alle 12.00 presso Municipio di San Michele al Tagliamento, ufficio tributi
  • San Stino di Livenza: l'ultimo giovedì del mese dalle 15.00 alle 18.00 al piano terra del Municipio di San Stino di Livenza e l'ultimo giovedì del mese dalle 10.00 alle 12.00 presso la Delegazione Comunale di La Salute di Livenza
  • Teglio Veneto: l'ultimo lunedì del mese dalle 10.00 alle 12.00 presso la sede comunale.

Per informazioni e invio di modulistica: tari@asvo.it.

Posso inviare dei moduli ad ASVO tramite mail?

, la modulistica può essere mandata a mezzo mail ad ASVO.

Verifica sul modulo l'indirizzo a cui spedirlo.

Trovi tutta la modulistica di ASVO alla pagina Modulistica servizi e alla pagina Modulistica Tari. I moduli per i conferimenti di RAEE ed inerti si trovano alla pagina Ecocentri.


Servizio raccolta

Consulta anche queste pagine:

Dove posso ritirare i sacchi ASVO per la raccolta differenziata?

È possibile ritirare una sola volta l'anno la scorta gratuita di sacchi ASVO per la raccolta differenziata.

Puoi ritirare i sacchi ASVO presso i negozianti aderenti.

Consulta date e luoghi sul tuo Ecocalendario e alla pagina "Distribuzione sacchi" sul sito web di ASVO.

Attenzione: i sacchi ASVO NON vengono distribuiti presso l'Ecosportello di Portogruaro nè presso l'impianto di Centa Taglio.


Puoi ritirare la tua scorta annuale gratuita di sacchi e sacchetti ASVO presso le seguenti attività commerciali:

Annone Veneto TABACCHERIA DI QUELLERBA MARCO
 Via IV Novembre 7 da Lunedì a Sabato dalle 7.30 alle 12.30 dalle 15.30 alle 19.30 (mese di agosto escluso).
Caorle DIMENSIONE SANITARIA
Via Buonarroti 5 nel mesi di gennaio, febbraio, novembre e dicembre dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 12.00; nei mesi di marzo, aprile, maggio, settembre ed ottobre il lunedì dalle 15.30 alle 19.00, dal martedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.00; nei mesi di giugno, luglio ed agosto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.30; il sabato dalle 9.00 alle 12.00
Cinto Caomaggiore F.LLI BERTOLI ELETTROIMPIANTI
Via Leonardo da Vinci 10 Zona Industriale da Lunedì al Venerdi  dalle 8.00 alle 12.30 dalle 14.30 alle 18.30 e il Sabato dalle 08.00 alle 12.30  (MESE DI AGOSTO ESCLUSO).
Concordia Sagittaria GASTRONOMIA DA ARTURO
Via Spareda 66 da Lunedì a Sabato dalle 8.30 alle 12.30 dalle 16.00 alle 19.00 (Mercoledì e Festivi ESCLUSO)
Fossalta di Portogruaro

CARTOLERIA DA PIGI
Via Roma 57 da Lunedì a Sabato dalle 7.30 alle 12.00 dalle 16.00 alle 19.00.

 

UFFICIO CENTRALINO DEL COMUNE (ex scuola elementare Carducci) 
a partire dal 4 febbraio e fino al 26 marzo nelle giornate di martedì dalle 10.00 alle 12.00 e di giovedì dalle 15.00 alle 18.00. Il Comune garantirà inoltre la distribuzione gratuita della scorta per il 2020 anche dopo il 26 marzo, sempre presso il Centralino del Comune, solo il martedì dalle 10.00 alle 12.00.

Gruaro BRICO IO
Via Arma Aeronautica 18 Portogruaro TUTTI I GIORNI DELL'ANNO (festivi esclusi) dalle 9.00 alle 20.00
Portogruaro BRICO IO
Via Arma Aeronautica 18 Portogruaro TUTTI I GIORNI DELL'ANNO (festivi esclusi) dalle 9.00 alle 20.00
Pramaggiore  CRAI DI FURLANIS
Piazza Libertà 26 da Lunedì a Sabato dalle 7.30 alle 12.30 dalle 15.30 alle 19.00.
S. Michele al Tagliamento DISTRIBUTORE PETROL S
Via Venudo 58 da Lunedì a Venerdì dalle 8.00 alle 12.30 dalle 15.30 alle 19.00 Sabato dalle 8.00 alle 12.30 (DALL’11 AL 18 GENNAIO ESCLUSO).
S. Stino di Livenza BAR TABACCHERIA CENTRALE
 Piazza Aldo Moro 12 da Lunedì a Sabato dalle 8.00 alle 12.00 dalle 16.00 alle 19.00 (ESCLUSO IL PERIODO DAL 22/06/2020 AL 05/07/2020)
Teglio Veneto TABACCHERIA COLAVITTI JACOPO
Via Chiesa 5 da Lunedì a Sabato dalle 8.00 alle 12.00 dalle 16.00 alle 19.00 (MESE DI NOVEMBRE ESCLUSO).
Devo ritirare un nuovo contenitore per la raccolta differenziata o sostituirne uno rotto, come posso fare?

ASVO ha attivato lo Sportello Raccolta presso l'Ecosportello di Portogruaro in via Daniele Manin 6, per questo tipo di esigenze e per informazioni e richieste riguardanti il servizio di raccolta rifiuti. 

L'Ecosportello dispone di parcheggio, si trova al piano terra ed ha un orario ampliato. 

NON ci si dovrà più recare all'Impianto di Centa Taglio per ritirare e sostituire i dispositivi per la raccolta differenziata né per ritirare la scorta di sacchi ASVO.

Dove porto i rifiuti che non vengono raccolti porta a porta o nei contenitori stradali?

Nei sacchi e contenitori per la raccolta porta a porta e stradale non vanno conferiti olio alimentare o minerale, ingombranti, rifiuti da apperecchiature elettriche ed elettroniche, erba e ramaglie, calcinacci ed altri tipi di rifiuti.

Per un elenco completo consulta la sezione Ecocentri.

Questi tipi di rifiuti vanno portati al tuo Ecocentro. Alla pagina Ecocentri trovi l'elenco di tutti gli ecocentri ASVO. Clicca sui singoli ecocentri per conoscere gli orari di apertura e i rifiuti che puoi portare.

I rifiuti pericolosi, invece, vanno conferiti presso l'Ecomobile. Consulta la pagina dedicata.

Dove vanno conferiti i rifiuti pericolosi come vernici, solventi o pesticidi?

rifiuti pericolosi vanno portati all'Ecomobile: non possono essere gettati con gli altri rifiuti, né vanno portati all'ecocentro. 

Questo tipo di rifiuto, ancor più degli altri, non va assolutamente disperso nell'ambiente perchè estremamente tossico e nocivo per l'ambiente e per la salute umana.

Esempi di rifiuti pericolosi sono: pesticidi, solventi, acidi, vernici, neon, termometri. L'elenco completo è disponibile sull'Ecocalendario e alla pagina Rifiuti pericolosi.

L'Ecomobile non può ritirare prodotti senza etichetta corrispondente al contenuto. Se il contenuto è stato travasato in un contenitore diverso da quello originale, si hanno due soluzioni:

  • recupero dell’imballo originale e/o della scheda tecnica eventualmente scaricabile da internet se si conosce il nome del prodotto; si consegnerà il prodotto con autodichiarazione che si tratta di quello indicato nella scheda.
  • in assenza di precise informazioni è necessario provvedere all’analisi del contenuto (attraverso un laboratorio accreditato); sulla base dell’esito, ASVO potrà valutare il ritiro del liquido.

​L'Ecomobile è un container itinerante che ferma in tutti i Comuni: consulta luoghi e orari alla pagina Rifiuti pericolosi.

In caso di produzione elevata di pannolini o pannoloni posso richiedere un contenitore dedicato?

Se ritieni di produrre un’elevata quantità di rifiuto di questo tipo, puoi richiedere l’apposito contenitore versando una cauzione. La raccolta avviene da calendario. Nel contenitore si può inserire solo questo tipo di rifiuto. Quando la quantità di pannolini conferiti non sarà più elevata dovrai restituire il contenitore ad ASVO; la cauzione ti sarà restituita. Ecco come fare:

  • Effettuare il versamento di € 20,00 a titolo di deposito cauzionale ad ASVO SpA, utilizzando un bollettino postale, CC. n. 13237300, oppure con bonifico alle coordinate bancarie IBAN IT75L0760102000000013237300 con la causale "Deposito cauzionale contenitore per pannolini". La ricevuta del versamento deve essere conservata per richiedere la restituzione della cauzione. Scarica qui il bollettino postale precompilato.
  • Recarsi all'Ecosportello ASVO di via D. Manin 6 a Portogruaro, portando con sé la ricevuta del pagamento.
  • Se impossibilitati, richiedere la consegna a domicilio al numero verde aziendale: 800.705551.
  • Restituire il contenitore ad Asvo, sempre presso l'Ecosportello ASVO, quando non serve più, richiedendo la restituzione della cauzione: scarica qui il modulo di richiesta.
Come posso inviare una segnalazione?

È possibile inviare una segnalazione agli uffici di ASVO nei seguenti modi:

  • telefonando gratuitamente al numero verde 800 70 55 51, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 15:00
  • inviando una mail a segnalazioni@asvo.it
  • tramite il portale per gli utenti www.asvonline.it
  • tramite l'app per smartphone Junker. È gratuita, contiene tutti i calendari ed i servizi di ASVO e permette di verificare dove gettare i rifiuti

Tari - tassa rifiuti

Per maggiori informazioni, consulta la sezione Tassa rifiuti.
QUANDO E CHI DEVE PAGARE LA TASSA RIFIUTI?

La tassa è dovuta da chiunque detenga, a qualsiasi titolo (proprietario, affittuario, usufruttuario), un immobile.

Il titolare dell’utenza può essere una sola persona, come per le altre utenze di rete di casa (non vale quindi lo stesso principio dell’Imu, che si paga in base alla quota di possesso).

In base al tipo di utilizzo dell’immobile o allo stato in cui esso si trova, ogni Comune ha la facoltà (non l’obbligo) di prevedere delle riduzioni tariffarie. Esse variano da Comune a Comune, sulla base dei singoli regolamenti comunali (vedi sezione “Tariffe e regolamenti”)

COME POSSO ATTIVARE UN'UTENZA DELLA TASSA RIFIUTI?

E’ sufficiente scaricare dalla sezione “Modulistica” il modello Denuncia occupazione utenze domestiche, se si tratta di un’abitazione, o Denuncia occupazione utenze non domestiche, nel caso in cui si tratti di un’attività, compilarlo allegando una piantina dei locali e spedirlo via e-mail a tari@asvo.it, o via fax allo 0421/275848, o consegnarlo a mano presso i nostri sportelli ⇒ Orario sportelli Tari Asvo

COME POSSO CESSARE UN’UTENZA DELLA TASSA RIFIUTI?

E’ sufficiente scaricare dalla sezione “Modulistica” il modello Denuncia cessazione, compilarlo e spedirlo via e-mail a tari@asvo.it, o via fax allo 0421/275848, o consegnarlo a mano presso i nostri sportelli ⇒ Orario sportelli Tari Asvo

MI E’ ARRIVATA LA BOLLETTA PER LA TASSA RIFIUTI MA STO CAMBIANDO CASA, COSA DEVO FARE?

E’ possibile chiedere il ricalcolo della bolletta, inviando compilato il modello di Denuncia cessazione presente alla sezione “Modulistica”. Qualora ci si trasferisca in un’altra abitazione, o si trasferisca l’attività, in uno dei comuni gestiti da Asvo, si dovrà compilare anche il modello di Denuncia occupazione utenze domestiche / Denuncia occupazione utenze non domestiche relativamente al nuovo immobile che si andrà ad occupare.

I modelli andranno spediti via e-mail a tari@asvo.it, o via fax allo 0421/275848, o consegnati a mano presso i nostri sportelli ⇒ Orario sportelli Tari Asvo

 

COME SI PUO’ PAGARE LA BOLLETTA? POSSO ATTIVARE LA DOMICILIAZIONE BANCARIA?

Si può pagare solo tramite modello F24. I modelli di pagamento rateale e soluzione unica vengono sempre spediti insieme alla bolletta. Il versamento può essere effettuato in qualsiasi ufficio postale o banca, tramite home banking o nelle ricevitorie abilitate. Non sono ammessi altri tipi di pagamento, per cui non è possibile la domiciliazione bancaria. Il saldo tramite bonifico è possibile solo per chi paga dall’estero.

ESISTONO AGEVOLAZIONI SULLA BASE DEL REDDITO FAMIGLIARE?

Sì, per i Comuni di Portogruaro, Concordia Sagittaria, San Stino di Livenza, Fossalta di Portogruaro.

Tale agevolazione viene gestita direttamente dagli uffici comunali: si invita a rivolgersi all’ufficio competente del proprio Comune di residenza.

QUANDO E COME POSSO USUFRUIRE DELLA RIDUZIONE PER LA PRATICA DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO?

Per avere diritto alla riduzione in bolletta è necessario smaltire tutto il rifiuto umido di casa ed il verde (foglie, erba) tramite concimaia/composter/buca di compostaggio/cumulo all’interno del giardino della propria abitazione. Rinunciando ai servizi umido e verde di Asvo non si ha più diritto al ritiro del verde a domicilio né alla consegna dei sacchi del verde in isola ecologica, non si ritireranno più i sacchi dell’umido e si deve riconsegnare la chiavetta del bidone dell’umido stradale.

In alcuni comuni in cui è attivo il servizio di raccolta del verde con apposito bidone a pagamento, è possibile usufruire della riduzione in bolletta per lo smaltimento in proprio della sola frazione vegetale (vedi sezione “Tariffe e regolamenti").

Per richiedere tale riduzione è necessario sottoscrivere il modello di Adesione al compostaggio domestico presente alla sezione “Modulistica”.

HO PAGATO PIÙ DELL'IMPORTO DOVUTO (AD ESEMPIO LA SOLUZIONE UNICA, PIÙ LO STESSO IMPORTO A RATE). COME POSSO RECUPERARE LE SOMME VERSATE IN ECCEDENZA?

E’ sufficiente scaricare dalla sezione “Modulistica” il modello di Richiesta di rimborso, compilarlo e spedirlo via e-mail a tari@asvo.it, o via fax allo 0421/275848, o consegnarlo a mano presso i nostri sportelli ⇒ Orario sportelli Tari Asvo

NON HO RICEVUTO LA BOLLETTA TARI O L'HO SMARRITA. COSA POSSO FARE?

È possibile richiedere copia della bolletta scrivendo all'indirizzo mail tari@asvo.it indicando il Comune di competenza ed il proprio nominativo o codice fiscale.

POSSO RICEVERE LA MIA BOLLETTA TARI VIA E-MAIL?

SÌ! Basta compilare questo modulo: