Porta a Porta

Come richiedere il contenitore verde per pannolini e pannoloni

Se si ritiene di produrre una quantità elevata di pannolini o pannoloni, tale da necessitare un servizio aggiuntivo rispetto alla normale raccolta del secco non riciclabile, è possibile richiedere il contenitore dedicato.

La raccolta è settimanale e segue il calendario.

Nota bene: nel contenitore dedicato è possibile inserire SOLO pannolini per bambini, pannoloni per anziani e disabili, sacche sanitarieNon è possibile conferire altro tipo di rifiuto.

In particolare, altro tipo di rifiuto secco non riciclabile va conferito nei sacchi verdi marchiati ASVO, la cui esposizione segue il calendario.


Quando il contenitore dedicato non serve più (ovvero la quantità di rifiuto conferibile non è più elevata, ad esempio quando al bambino non servono più pannolini o ne utilizza pochi), è necessario restituire il contenitore ad ASVO. Contestualmente, si potrà richiedere la restituzione della cauzione versata.

Come richiedere il contenitore verde per pannolini e pannoloni

  • Effettuare il versamento di € 20,00 a titolo di deposito cauzionale ad ASVO SpA, utilizzando un bollettino postale, CC. n. 13237300, oppure con bonifico alle coordinate bancarie IBAN IT75L0760102000000013237300 con la causale "Deposito cauzionale contenitore per pannolini". La ricevuta del versamento deve essere conservata per richiedere la restituzione della cauzione. Scarica qui il bollettino postale precompilato.
  • SOLO per gli utenti di Annone Veneto, Cinto Caomaggiore, San Stino di Livenza e Teglio Veneto: compilare il modulo di richiesta del contenitore dedicato.
  • Recarsi all'Ecosportello ASVO di via D. Manin 6 a Portogruaro, portando con sé la ricevuta del pagamento.
  • Restituire il contenitore ad Asvo, sempre presso l'Ecosportello ASVO, quando non serve più, richiedendo la restituzione della cauzione: scarica qui il modulo di richiesta

enlightenedASVO rimborsa il 50% sull'acquisto di pannolini lavabili.